Beautiful, anticipazioni dal 30 luglio al 3 agosto
Posted in Beautiful
Luglio 28, 2018

Beautiful, anticipazioni dal 30 luglio al 3 agosto

Che fine farà la Spectra?

Durante le puntate che si susseguiranno la prossima settimana saranno tanti i momenti di suspence che terranno attaccati agli schermi i telespettatori: innanzitutto Wyatt e Liam firmeranno sotto la supervisione di Bill l’accordo per la quale entrambi si occuperanno della gestione della Spencer Pubblications. Bill però, una volta fatto firmare lo storico accordo, cercherà di convincere Wyatt a regalargli la maggioranza: la tregua fra i due dunque, anche per quest’ultimo episodio, durerà ben poco perché nessuno sarà disposto a scendere, ancora una volta, a compromessi per agevolare l’altro. Intanto Sally, inconsapevole del tutto, finalmente può rilassarsi pensando che nessun creditore potrà più infastidirla adesso che la Spectra rinascerà dalle ceneri come una fenice e tesse le lodi di Liam con tutti.

Durante la settimana però Liam, Wyatt e Bill litigheranno fortemente per salvare o meno l’edificio che un tempo aveva ospitato la Spectra Fashion che, purtroppo, per voto di maggioranza, verrà distrutto. Questo porterà Liam a giurare vendetta al padre e infatti, per impedire la demolizione dello storico edificio, organizzerà un sit-in di protesta ma verrà bloccato dalla moglie, che lo reputerà troppo pericoloso. Il giovane intanto sarà costretto dagli eventi ad informare la povera Sally della demolizione dell’edificio che un tempo aveva ospitato la casa di moda della nonna.

Liam, andando contro il volere della moglie Steffy e colpito dalle parole della giovane Sally organizzerà ugualmente il sit-in coinvolgendo tutti i dipendenti della Spectra che si raduneranno all’interno dell’edificio ma Bill, noncurante del figlio e di tutte quelle persone all’interno ordinerà un atto di forza, facendo staccare dapprima la corrente e poi ordinando di far detonare le cariche esplosive poste all’interno per demolire l’edifico. Andrà davvero fino in fondo rischiando di uccidere tutti coloro che protestano all’interno o è solo una strategia per spaventarli? Intanto all’interno dell’edificio si respirerà una fortissima tensione.

Posso interessarti

Tagged with: ,