Una vita: Cayetana vuole ammazzare Ursula

Una vita: Cayetana vuole ammazzare Ursula

La resa dei conti potrebbe arrivare prossimamente nella soap Una vita. Cayetana fa sequestrare Ursula per ucciderla e vendicarsi di tutti i torti subiti in passato.

Dopo aver privato di uccidere Fabiana, Cayetana decide di far fuori tutte le persone che l’hanno trattata male: in cima alle sue potenziali nemiche c’è Ursula che ha fatto torturare la donna dalla Madre superiora Suor Ascension all’interno del convento dov’è stata rinchiusa a lungo. Per andare fino in fondo alla questione Cayetana decide di farla sequestrare per poi ucciderla.

Ursula è una donna molto svelta ma non farà in tempo a fuggire da Acacias: infatti Elena Perez Casas riesce a rapirla e a portarla in un nascondiglio nascosto dove si trova di fronte Cayetana che con un coltello alla gola le ricorda tutte le malefatte ai suoi danni. Ma quando la fine sembra ormai certa ecco che Ursula si gioca la sua ultima carta: in preda alla disperazione promette a Cayetana di impegnarsi a farle ricevere la grazia, evitandole la condanna a morte che pende sulla sua testa.

A questo punto Cayetana, per un suo tornaconto personale, ci ripensa e per ora le salva la vita, ma non sarà tutto così semplice: infatti Cayetana chiede ad Ursula di darle una prova di coraggio: ovvero deve ammazzare Suor Ascension, solo in questo modo Cayetana può capire che accanto a sé avrà una vera alleata degna di lei. Ursula per prima cosa riesce a farle evitare la condanna a morte.

Per quanto riguarda Suor Ascension, Ursula è costretta ad ucciderla: lo donna si sporca di un altro omicidio per sopravvivere alle minacce di morte di Cayetana. Ma le cose non finiscono qui: altri colpi di scena sono dietro l’angolo. E questo è solo uno spicchio di ciò che vedremo prossimamente nella soap.

Posso interessarti