Tiziano Ferro la verità sul prossimo Sanremo

Tiziano Ferro la verità sul prossimo Sanremo

Una delle poche certezze, e soprattutto una delle poche cose che è riuscita a mettere proprio tutti d’accordo, è la partecipazione di Tiziano Ferro in questa edizione del Festival di Sanremo, che ormai è quasi ai nastri di partenza.

Il cantante di Latina non sarà nella rosa dei vip, ma affiancherà il conduttore ogni sera per allietare il pubblico con le sue canzoni più belle ma anche con altre magistrali interpretazioni.

Ed in queste ore ha deciso di sbottonarsi di più, raccontando sui social “Tutto su Sanremo”.

Tiziano Ferro (Foto@Wikipedia)

Fingendo un dialogo a due, in cui lui è intervistato e intervistatore, Ferro rivela: “Ci sarà Mia Martini. Niente come lei che guardava la galleria dell’Ariston mentre ci gridava addosso ‘Almeno tu nell’universo’. E noi le credevamo tutti. E poi Modugno”, anticipa.

Ed ancora: “Ho due idee: la prima è cantare alcuni dei miei successi, poi vorrei cantare alcune delle canzoni che hanno ‘fatto’ i miei Sanremo. Che sono entrate nella mia vita direttamente dalle porte del Teatro Ariston”.

Per quanto riguarda i duetti inizierà da Massimo Ranieri: “Quando nel 1988 cantò Perdere l’amore capii che sarei voluto essere come lui”. 

La partecipazione di Ferro a Sanremo sarà, dunque, un modo per “rendere omaggio ai 70 anni del Festival” in maniera sincera, lasciandosi trasportare dai ricordi. 

Posso interessarti

Loading...