Clizia Incorvaia si racconta a Verissimo

Clizia Incorvaia si racconta a Verissimo

La scorsa settimana ha dovuto, suo malgrado, abbandonare la casa del Grande Fratello Vip: Clizia Incorvaia è stata infatti squalificata dopo una scenata assurda fatta dopo aver ricevuto una nomination, con pianti e urla isteriche in cui ha tirato in mezzo persino mafia e pentiti.

Lasciata la casa più spiata d’Italia, Clizia però non si è chiusa nel silenzio, anzi: è tornata immediatamente attiva sui social, ha cominciato a rispondere a tono a tutte le accuse e a Verissimo ha raccontato la sua verità.

Intervistata da Silvia Toffanin, ha raccontato dei suoi sentimenti verso Paolo Ciavarro, con cui ha cominciato una relazione dentro la casa di Grande Fratello Vip: “Ho vinto il Grande Fratello perché ho trovato il mio principe”.

Ed ancora: “Paolo è un’anima bella. Il mio cuore con lui ha ricominciato a battere e io non pensavo più potesse accadere”. E poi parla della felicità che le ha regalato questa storia d’amore: “Non vedevo quella parte felice e fantasiosa di me da tantissimi anni. Mi manca moltissimo”.

Ha raccontato del matrimonio finito con Francesco Sarcina e dei rapporti faticosamente ricuciti: “Oggi ci sentiamo in maniera educata, solo per la piccola. Spesso Nina all’inizio della separazione mi chiedeva se amavo ancora il suo papà, e io rispondevo che lo amavo in modo diverso. Del resto, se non ci fosse stato questo matrimonio, io non avrei avuto mai la mia bambina”.

Clizia ha poi confermato che la sua relazione con il cantante è definitivamente chiusa, ma ha lasciato in lei delle ferite profonde: senza scendere nei dettagli, ha rivelato di avere un causa in corso con l’ex marito.

Posso interessarti

Loading...