Sanremo riuscirà a far riunire i Ricchi e Poveri

Sanremo riuscirà a far riunire i Ricchi e Poveri

Nelle ultime settimane si parla quotidianamente di Sanremo e di questa edizione della kermesse canora condotta da Amadeus se ne sono già dette di cotte e di crude.

Le polemiche sono montate per la scelta dei big in gara, per le loro idee politiche, per i loro testi accusati di essere violenti e misogini, per i cachet, e potremo continuare per molto.

Ma in queste ore è arrivata una bellissima notizia per gli amanti della bella musica italiana: i Ricchi e Poveri saranno ospiti a Sanremo, eccezionalmente nella loro formazione originaria in quartetto. 

I ricchi e poveri nella loro formazione originale (Foto@Wikipedia)

Angela Brambati, Angelo Sotgiu, Marina Occhiena e Franco Gatti torneranno sul palco dell’Ariston in occasione della 70esima edizione del concorso canoro a 50 anni dalla hit “La prima cosa bella”, presentata proprio durante la loro prima partecipazione al Festival, targato 1970.

“Ricchi e Poveri Reunion. Il gruppo italiano più famoso nel mondo eccezionalmente insieme dopo 50 anni da La prima cosa bella e dal primo Sanremo”. E’ lo stesso storico gruppo musicale ad annunciare su Facebook il ritorno al teatro Ariston.

Il quartetto manca sul palco da ben 39 anni, In trio, Angela, Angelo e Franco avrebbero dovuto ricevere un Premio alla Carriera al Festival nel 2013, ma la loro partecipazione saltò a causa del ritrovamento del figlio di Franco Gatti senza vita. Da allora l’addio dello stesso Gatti al gruppo, divenuto quindi un duo.

Posso interessarti

Loading...